autoreferenziali, vita di blogger

postiversàri

Mi sveglio, faccio colazione, apro il portatile, mi connetto, apro la pagina di amministrazione del blog per veder se ci son dei nuovi commenti, non ce n’è.

Mi dico, si vede che avrò scritto cose poco interessanti, si vede.

Poi vedo che nelle statistiche interne c’è scritto che There are currently 199 posts and 2113 comments.

199 post vuol dire che il prossimo che scrivo è il 200. Cioè, questo è il duecentesimo post da quando questo blog si è trasferito da iobloggo a qua.

Già che ci penso, era il venticinque aprile, son passati sei mesi.

E in sei mesi, son successe tante cose, è cambiato il titolo del blog, e per parlar di numeri,
ventinovemilanovecentoquarantacinque visite,
cinquantasettemilatrecentoquattro pagine viste,
posizionamento tra i primi quarantamila blog nel mondo secondo technorati (su venti milioni di blog).

Ma adesso tocca pensare al futuro, e raddoppiare il risultato.

Technorati Tags: , ,

Standard

19 thoughts on “postiversàri

  1. ossssantocccielo… fregone e megalomane…
    direi che l’unico commento adatto è esattamante quello che ho trovato entrando qui poco fa. no comment(s).

  2. Speriamo d’andare avanti bene. L’ho già detto più volte, ma mi ripeto. Questa è la prima volta che riesco a portare avanti qualcosa per più di qualche mese senza stancarmi. Dal blog, ho imparato la costanza, io, eterno incostante. Un giorno ci rifaccio un post, su questa cosa.
    Ila: la parola che usi è assai poco appropriata, lo sai :)
    NdA: purtroppo il conto dei links di Technorati, ho imparato negli ultimi due mesi, è assai poco veritiero. Il mio ranking, prima assai mutevole, non è cambiato di un’unità da quando hanno cambiato il sistema. Ho provato a dirglielo, ma senza ricever risposte.
    E comunque, se lo vuoi comprare, a me fa piacere, ti posso fare anche uno sconto del 10%. Solo a te, naturalmente. Se qualcuno ha altre offerte il mio indirizzo è sempre in calce a tutte le pagine. ;)

  3. vergogna, mai vista una simile esibizione di vanità e culto della propria personalità dai tempi della bandana del presidente (purtroppo) del consiglio! :-)

  4. ciao emma!!! ben tornata!!! :)

    seia: per riassumerti il mio pensiero bastano le parole del poeta:

    “mi vedo scritto su tutti i muri,
    tutte le canzoni mi parlan di me”

    ;)

  5. Touché. Davanti a cotanto sfoggio di erudizione, non posso che ritirarmi, non senza prima averti dedicato i versi immortali del Vate Pezzali “Tu la regina della celebrità” :-)

  6. il vate!

    ricordo solo

    Rotta per casa di eìo
    stiamo volando alla festa
    rotta per casa di eìo
    e siam già là con la testa

    ah, che belle parole!

  7. vendi, e poi invitami sulla barca ;)

    (ah, e se andassi al potere, tenetelo a mente, mi piacerebbe esser appellato “Augusto”, grazie ;) )

  8. Ok Augu’. Sto già preparandoti la corona d’alloro per incoronarti (metto anche un po’ di rosmarino? ;-DD (niente barca, al massimo ci esce un box auto: hai presente i prezzi di qui?)

  9. il rosmarino punge un po’. ti autorizzo basilico e soprattutto salvia.
    non ci credo alla storia del box auto. secondo me ne avanzi un bel po’ :)

  10. signoradicampagna says:

    in questi ultimi 6 mesi sono cambiate molte cose, spero e auguro a tutti che si continui a cambiare, ma sempre in positivo.

Rispondi