vita di blogger

La società digitale

Sto leggendo un libro che si chiama La Società Digitale di Giuseppe Granieri, appena uscito da Laterza. Adesso son solo all’inizio ma questo è un genere di libri che mi tiene incollato dalla prima all’ultima pagina, manco fosse un thriller (che poi, a me, i thriller, non mi piaccion neanche tanto). Ben scritto, pieno di idee che ne generano altre dentro la testa del lettore, gli ingredienti ci son tutti.

Quando l’ho aperto, ho visto la dedica, mi son messo a ridere.

a mio padre, che negli anni Ottanta
mi diceva: “stai troppo tempo al computer”

a mia madre, che oggi dice a mio padre:
“stai troppo tempo al computer”

Allora l’ho letta ai miei, la dedica, e loro si son messi a ridere anche loro.

Ché si attaglia abbastanza, ai miei, questa dedica.

Con qualche piccola modifica.

a mio padre, che negli anni Novanta
mi diceva: “stai troppo tempo al computer”

a mia madre, che oggi vorrebbe dire a mio padre:
“stai troppo tempo al computer”,
ma lei ci sta più di lui.

Technorati Tags: , , ,

Standard

13 thoughts on “La società digitale

  1. Pingback: Spinoza

  2. fiorin di tarlo
    ma quanti accidentacci tiro a eìo
    m’ha messo il ghiribizzo d’ordinarlo

    fior della fisa
    tu guarda pure la combinazione
    avevo pronta all’uso la mia visa

    [fior di sto mazzo
    a me i parenti invece predicavan
    piantarla con le rime o uscirne pazzo]

  3. Ecco la mia versione:
    a mio padre, che negli anni Novanta mi diceva: “stai troppo tempo al computer” e oggi dice a mia madre:“stai troppo tempo a mandar sms”.

  4. mamycomputer says:

    mi difendo. sto tanto tempo al computer perchè a me hanno dato un pc lento, ma così lento che faccio un sonno tra una videata e l’altra. i miei uomini invece sono superattrezzati, anche in bagno.
    PlacidaSignora, grazie contraccambio. qui fa caldo, ma viva l’estate.

  5. Pingback: e io che mi pensavo… : Le cose che abbiamo in comune

  6. Pingback: Deeario

  7. Simone says:

    Anche i miei genitori continuano a ripetermi che sto troppo tempo davanti al computer …
    Loro mi vedono infelice, forse perchè non mi vedo spessimo con i miei amici, ma la mia vita è equilibrata; lo studio procede a gonfie vele, sto prendendo bei voti, faccio nuove conoscenze …
    Non so cosa pensare…
    Io mi sente BENE, mi piace la mia vita, non credo che il computer possa in qualche modo influenzarla in negativo.
    Vi prego ditemi che ne pensate.

Rispondi