L’altro giorno c’era un post di maxime che si chiamava Caro Romano Prodi dove lui diceva che la Coop fa una pubblicità dove dice che la farina costa il dieci per cento in meno rispetto al duemilauno.
Diceva maxime che il fatto che la farina costi il dieci per cento in meno gli va anche bene, ma la farina è una cosa che costa pochissimo e poi, lui, maxime, la farina non la compra quasi mai, e allora, cosa gliene frega a lui che la farina è diminuita mentre tutto il resto è aumentato.
Diceva per esempio maxime che l’energia elettrica è aumentata molto, e io non so se ha ragione o no, ché nel duemilauno io dipendevo ancora da papà e mamma e non so mica se son in grado di far dei raffronti.

Però io di una cosa son convinto.

Secondo me, l’Enel mi frega.

L’Enel, ogni due tre bollette, me ne manda una dove sopra, a caratteri cubitali, c’è scritto
Attenzione: non c’è niente da pagare.

Secondo me c’è sotto qualcosa.

Technorati Tags: , , ,