Ho conosciuto uno che per hobby scrive lettere false a Fabio e Fiamma. Dice che si diverte molto.

Ho conosciuto uno che mi ha detto che ha comprato un fax che se schiacci una particolare combinazione di tasti lui ti stampa un sudoku, sempre diverso.

Ho conosciuto uno che si vanta di non aver letto Thomas Bernhard e che invece ha letto tutto Trevisan.

Poi, mi dicono che sono io, quello strano.