Stamattina, quando son arrivato in ufficio, ho visto che c’era una lettera per me, non una lettera indirizzata all’ufficio, ma una lettera espressamente destinata a me, e allora son corso subito a guardare, ho pensato, chissà chi è che mi scrive. Salta fuori che è un’azienda che si chiama Everap, azienda che non conosco, che si occupa, leggo sull’intestazione della lettera, di Selezione del Personale, di Head Hunting, di quelle robe lì che io non ne capisco ma lo so che queste aziende che fan queste robe qui esistono, non riesco a capacitarmene ma esistono, lo so.

Allora io mentre ancora devo posare le borse e tutto quanto son lì che leggo questa lettera, dentro c’è scritto che vorrebbero conoscermi, mi dan i loro recapiti e tutto quanto, ma io lo so già che a parte il fatto che io un lavoro ce l’ho già, e cercarne un altro sarebbe troppo, a parte questo, io subito subito, appena ho aperto la busta, ho capito che con questa gente qui non vorrei mai avere a che fare, a meno di un accordo che comporti una retribuzione di svariate decine di migliaia di euro a fronte di nessun impegno da parte mia.

(questo si potrebbe fare)

Appena ho aperto la busta, ho visto che la lettera era scritta col carattere Comic Sans.

Quasi quasi gli telefono, a questi qui, e li ricopro di contumelie.

Anzi. Ci faccio un post.