10 thoughts on “Eio è grande e Massimo è il suo profeta.

  1. Pingback: si chiama massimo, questo blog

  2. io son proprio contento, che questa cosa che tu hai scritto ti sia piaciuta molto.
    ho anche notato che da quanto l’avevi messa online ne hai riscritto alcune parti, e secondo me così funziona meglio di prima.
    (sai, come siete voi blogger, quando avete qualcosa di pronto dovete subito metterlo online, poi però ciavete i ripensamenti!)

Rispondi