0 thoughts on “Neocon

  1. Pingback: Panktalk

  2. Cica says:

    e dopo i dentifrici a strisce io mi aspetto quelli a pallini. O dite che i pallini poi si incastrano nei denti?

  3. kutavness says:

    Mah, dicono che invece i pallini servono a pulirli meglio, i denti. Forse è pomice.

  4. Senza contare che con tutti quei colori non mi accorgo mai se mi sanguinano le gengive.

    (Modestamente, a volte sanguino blu).

  5. I dentifrici peggiori son quelli, secondo me, di quando i produttori ci voglion metter del loro e scaxxano alla grande. Tipo un dentifricio che sa di frutti di bosco, o di limone (acquistato dal mio incauto fidanzato che ora se lo deve pure finire, ché io mi rifiuto). Dico, il dentifricio deve saper di menta, è una delle certezze della vita il dentifricio che sa di menta, che lo usi per lavarti i denti o se hai finito lo stucco (temporaneamente) o se ti sei schiacciato un brufolo con violenza.
    Quel deciso aroma, come ventata di freschezza, può avere forse il sapore del mirtillo o della mora?
    Mioddìo: no!

  6. io una volta ne ho mangiato uno che aveva anche il bicarbonato, devo dire, m’è piaciuto.

    perché io li assaggio, non so se va bene, ma io li assaggio.

  7. anch’io li assaggio, se mi fanno schifo li rifilo a mia madre. uh, che nostalgia dei dentifrici di paperino alla fragola, banana e cose così. io, fortunella, c’avevo pure lo spazzolino con paperino in cima che si muoveva. ora vado su cliccailpomodoro e vedo se li vendono ancora e me li compro. tutti. (poi ti faccio avere il conto, eio)

  8. cioè, se lo toccavi, tecnicamente girandolava, no?
    (girandolare è il termine tecnico) (ne so un sacco)

  9. Il Paperino’s io lo spalmavo sul pane… dite davvero che era un dentifricio?

    E comunque il dentrifricio preferito dai gay è il dentrifr*cio :) Scusate, non ho digerito il pongo.

  10. Magica says:

    Credo che l´idea sia: bianco per sbiancare, rosso per far risaltare le gengive e quindi, per contrasto, risaltare il bianco dei denti e azzurro per risaltare ancora di piú il bianco…dei denti !! Ufa, almeno così ho letto da qualche parte. Una volta c´era quello verde alla clorofilla, che forse sarebbe il meno “contro natura ” ammesso che di clorofilla ne avesse davvero…ma poi la clorofilla andrebbe bene ai vegetali, quindi anche questo è contro natura per noi…insomma, forse è meglio non sporcarsi i denti, ecco!

  11. kutavness says:

    Dopo aver provato il dentifricio al bicarbonato, ai microgranuli, bicolore, tricolore, coi brillantini, sbiancante, abrasivo, anticarie, antitartaro, alle erbe, per fumatori (anche se non fumo), lunga protezione, alla fragola, al lime, anti-sanguinamento gengive, per denti sensibili, per dentiere (ho 32 anni), in gel, con collutorio incorporato, e altri ancora (li compravo a seconda dell’offerta che c’era in quel momento al supermercato), mi sono definitivamente convertito a quello del discount: bianco, in pasta, senza assolutamente niente che non sia il minimo sindacale di fluoro e un po’ di aroma alla menta, e col vecchio tubetto di metallo che ripieghi su se stesso mentre lo strizzi. Molto anni 80. Anche nel prezzo.

  12. cica says:

    Io odio i tubetti in plastica, quelli che non puoi ripiegare e restan lì tutti stropicciati con un’aria così negletta.. devo cercare il dentifricio al discount, voglio ripiegare e ancora ripiegare. Che sennò, che fine faranno gli insegnamenti della mamma?

  13. Ripiegare il tubetto di metallo ti fa sentire a posto con la vita. Come dire: vedi che sto facendo il mio dovere? Ma io non li trovo più i tubetti di metallo e così mi sento sempre in colpa… anzi senza un punto di riferimento chiaro…

  14. Cienzo Terror says:

    Mio cuggino che coi quei dendifrici lì ci attacca i mattoni quando costruisce le case.

  15. Sì sì, coloro e strisce… Ma vogliamo parlare anche delle svariate fattezze che assume un oggetto elementare come lo spazzolino? Manico a s, manico dritto, due curve, tre curve, setole high-tech a differente coefficente di aderenza… Avete visto quanto costa oggi comprare uno spazzolino da denti?!?

Rispondi