vita di blogger

Che se vince McCain, io lo so perché

Stamattina mi son svegliato presto ho preso la tessera elettorale per andar a votar Obama. Son andato alla scuola dove di solito c’è il seggio, non c’era scritto niente. Strano, mi son detto, allora son entrato, c’era un bidello, gli ho chiesto dov’era che si votava, mi ha detto che non sapeva neanche che c’erano le elezioni, allora son tornato a casa, ho telefonato al comune, mi han passato due tre persone tutti che facevan finta di non saper niente, tutti che dicevano Ma guardi che oggi non c’è mica nessuna elezione che io sappia, e allora ho insistito un po’, ho fatto un po’ la voce grossa, ma niente, poi mi stavo arrabbiando talmente tanto che m’è toccato riattaccare in faccia all’impiegata. Dicon democrazia e democrazia, poi uno dice che vuol votare Obama non lo lascian neanche votare.

Standard

0 thoughts on “Che se vince McCain, io lo so perché

  1. Scherzi, scherzi, pero’ al presidente degli USA dovremmo davvero poterlo votare tutti. In tutto il mondo, voglio dire, visto che poi non e’ che si limita a comandare li a casa sua.

    Anche se fra un po’ mi sa che non sara’ piu’ cosi’ importante. Comunque e’ meglio iniziare a preparare il terreno, chesso’, far girare l’idea di elezioni globali, cosi’ magari fra un po’ di anni potremo votare il presidente della Cina.

    Che poi, pensandoci, per ora non lo possono fare neanche loro. I cinesi, con il loro presidente, voglio dire.

    In effetti, non e’ che ci possiamo lamentare di essere discriminati. Forse in Cina sono piu’ democratici che negli USA, in fondo.

  2. maeandro says:

    Che venga Obama o Mc per me fa lo stesso. L’importante è che se ne vada il Bush e magari se andandosene vorrà portare con se il valletto Italiano sarebbe un grande favore. Ma siccome favori non ne ha mai fatti ad alcuno, il valletto lo lascia a noi. Che tristezza.

  3. MISSKAPPA says:

    LA SCUOLA DOVE DOVEVO VOTARE IO ERA OKKUPATA E NON MI HANNO FATTO ENTRARE. MI HANNO DETTO CHE ANCHE TUTTE LE ALTRE LO ERANO. HO PENSATO CHE SE QUESTA VOLTA VINCE Mc, BEH PAZIENZA, ALMENO NON HO POTUTO VOTARE PER UNA BUONA RAGIONE.

  4. MISSKAPPA says:

    Gli organizzatori dicono che ci sarà un’ affluenza record attorno al 70%. 25% secondo la questura.

  5. maeandro says:

    Cosa vorresti insinuare? Che tutte le bandiere che ho visto per le strade non sono per il mio compleanno? E che sono per le forze armate? Ma una volta non si diceva che era l’anniversario della vittoria?

  6. MISSKAPPA says:

    E’ che la Vittoria, che effettivamente oggi festeggia il suo anniversario, per fare quello che ha fatto tanti anni fa (ah, stà Vittoria)ha dovuto armare le sue forze ed ecco perchè anche le forze festeggiano l’anniversario della Vittoria. Pensa che anche Obama si è armato di grandi forze e quindi speriamo che il prossimo 4 Novembre sia anche il suo anniversario della Vittoria.

  7. Eh, gli han cambiato il nome si vede, perché adesso la chiamano Festa delle Forze Armate, che è una cosa che a me la rende molto meno simpatica, devo dire. Poi, Maeandro, io non lo so, però a me sembra molto più importante il tuo compleanno che non la Festa delle Forze Armate, quindi, secondo me, le bandierine, le han messe per te. Cioè, io avrei fatto così. (che vuol dire: Auguri, eh)

  8. secondo me t’è capitato un giorno della marmotta.
    oppure sul meridiano di Cuneo c’è un gap spazio temporale.
    non si può mica dare la colpa di tutto al governo.

  9. MISSKAPPA says:

    E’ vero, mica si può dare colpa di tutto al governo. E’ anche vero che la notte scorsa ho sognato che il mio avatar vestito da celerino in borghese menava mazzate da orbi al berlusca che presiedeva sul palco della parata militare con missili e tutto il resto. Un giornale aperto portava la data del 4 Novembre 2010 e vicino al nano mi è sembrato di scorgere il Mc. Mi ha salvato la sveglia. Poi peccato che ho trovato le scuole chiuse.

  10. Oh guarda, se vuoi la settimana prossima puoi provare a votare il GOVERNATORE della Provincia di Trento.
    Che poi, ma non dirlo in giro, tutti son li a vedere se il nero muove e dà scacco; ma si sa che i fili del mondo in realtà si tirano dal Castello del Bianconig… del Buonconsiglio.

  11. io una volta ci avevo fatto un post sull’obama (uguale al personaggio del cartoon class of 3000) e sul mccain (uguale a mel brooks)…tutti dicono che vincerà obama, tutti preferiscono obama, ma alla fine vincerà mccain e nessuno dirà di averlo votato. Ehm…perchè ho come il presentimento di aver già vissuto questa situazione? ciao, ciao.

  12. ehi eio, perchè se ho scritto il commento il giorno 4 quando l’ho postato il giorno 4 ma è uscito il 5… te tu c’hai uno strano template (o come cavolo si chiama)

  13. MISSKAPPA says:

    Anche se non sono riuscito a votare sono doppiamente soddisfatto (contento mi sembra eccessivo). Ha vinto Obama e le scuole continuano ad essere occupate. Certo che è anche triste che si gioisca per la fine politica di Bush in un paese che si dovrà tenere almeno per un decennio il nano di Arcore…………

  14. almeno per un decennio, MISSKAPPA?
    speriamo che KAPPA non sia l’iniziale di KASSANDRA ;-)
    if they can, we can. sempre che spunti un Obama da queste parti…

  15. MISSKAPPA says:

    Accertato ormai il gap spazio temporale sul meridiano di Cuneo, l’unica speranza è riuscire ad infilarcelo, magari organizzando un finto meeting di mignotte a cui parteciperà certamente (se invitato)

  16. MISSKAPPA says:

    Mi stupisce che tu non lo sappia.
    Proprio in centro storico, in Via Busca tra il 12 e il 14 il muro è un pò sgretolato, ci si piazza davanti e si viene proiettati nel 1200 d.c.

  17. Non voglio mica leccare il Culo© a nessuno, ma questo non è il post, ma forse è la cosa migliore che ho letto in vita mia.
    Ha pure portato bene (fermo restante che se uno è un negro non è che automaticamente debba essere anche buono come Michael Clarke Duncan nel Miglio Verde, ma staremo a vedere).

  18. Grazie Zio Giorgio, deduco che Lei ha letto molto poco in vita sua, anche se non si direbbe, da come Lei scrive. In ogni caso, La ringrazio sentitamente ;)

  19. igor says:

    che tanto poi…anche volendo…qui da noi non avresti potuto neanche esprimere la “preferenza”…

  20. Misskappa says:

    Pensa che da noi vorrebbero due partiti all’americana. Due candidati che si scannano per 5 o 6 mesi e poi vinca chi ci riesce. Ma lo sanno che in America ogni candidato costituisce un comitato elettorale e scatta la ricerca di grana prima con le lobby più assurde e poi con il porta a porta, al telefono, fuori dagli asili, nel metrò, al centro commerciale. Che due palle la democrazia più avanzata del mondo. Meglio il finanziamento pubblico, più democratico.

  21. luce says:

    l’avete sentita l’ultima del b.nazionale? Obama è carino e abbronzato. mettiamolo al muro.

  22. Magica says:

    Obama, un negro che non lo è, infatti è mulatto; ha um nome arabo ma non è arabo; è americano ma non di nascita; chi mai sará Obama ??Nessuno lo sa.
    Aggiungo che on tifavo per Mc Cain.

  23. Misskappa says:

    E’ più facile che al muro ci finisca Obama. Li avete sentiti i nazisti dell’ Illinois?

Rispondi