Celebrazioni (ma è colpa di questo blog postofago)

Questo blog nei giorni scorsi ha compiuto cinque anni, Spinoza raggiunge il milione di pagine viste dall’inizio dell’anno (settecentocinquantamila solo da marzo, con l’apertura del laboratorio permanente di satira), e vai così.

(e niente, avevo scritto un altro post, ma il blog se l’è mangiato.)

21 pensieri riguardo “Celebrazioni (ma è colpa di questo blog postofago)”

  1. splendido: non ci provare!!! :)

    alessandro: complimenti e complimenti! (che te lo meriti che ve lo meritate)

  2. Benissimo. Congratulazioni specie per il risultato di Spinoza che se non fosse per la sua naturale collocazione sarebbe da cederla all’omino, che ci metterebbe del suo oltre a quello che involontariamente mette e ne farebbe un bel bisiniss.
    Ed infine auguri per il primo maggio. La festa di tutti noi lavoratori e lavoratrici anche di quelli che lavorano al fagnentificio.

  3. non scrivo MAI i post direttamente sul blog, stamattina l’ho fatto (ero di frettissima) e al momento di salvarlo NO DATABASE CONNECTION. Nevermore, come diceva un tizio.

  4. eri di frettissima … ? andiamo pur avanti a scrivere cosi’ … (altra citazione)

    eh pero’ auguri molto, e adesso vado a veder spinoza se nel frattempo non vengo inghiottito dai postofagi

    ciao, leo

Rispondi