L’altro giorno in un aeroporto di una città straniera c’era un milanese che si lamentava per non so cosa, forse il bagno era sporco, o forse il caffè era freddo, diceva non è possibile, questo è inaccettabile, io ho pagato.