Ieri pomeriggio, verso le diciassette e cinquanta, un uomo di circa trentacinque anni, in vespa, ha superato un uomo di età imprecisata, fermo al semaforo verde tra corso nizza e corso brunet, su una harley davidson. Pochi minuti dopo, l’uomo di circa trentacinque anni si è fermato, si è seduto su una panchina e ha scritto questa cosa sul suo telefono.
L’uomo di età imprecisata, per quanto ne sappiamo, è ancora là.