42 thoughts on “Sono una persona orribile /9

  1. Lukka says:

    Saresti stato ancora piú orribile se ti fossi detto: “quindicimila delle VECCHIE lire”. Non voglio nemmeno considerare l’espressione “vecchio conio”.

  2. B says:

    Alessandro, visto che è autobiografico, se domani ti alzi alle 8 (16.000 lire) meno dieci (20. 000 lire) propongo fin da ora una colletta qui, così lo sai che non ti devi preoccupare e esci e fai delle cose e ce le racconti lo stesso, dai su, stai tranquillo.

  3. maeandro says:

    Perchè se poi uno si alza veramente alle 16000 lire cosa ci sarebbe di male? Il vecchio detto che le ore della mattina riempiono la manina? Mia moglie si alza 1 ora e mezza prima di me, ma anche smette sette ore prima.

  4. maeandro says:

    Però confesso che anch’io sono una persona orribile. Spesso quando pago il conto del supermercato o del fornaio, quando mi dicono l’importo, ad esempio 7 e 64 io subito rispondo 71.

  5. cica says:

    Vero, di solito i panettieri si alzano a quattromila.
    Ma si coricheranno a trentottomila? No, perchè dormire per trentaquattromila è proprio tanto

  6. AB says:

    Da noi i panettieri si chiamano prestinai, proprio perché si alzano presto. Si muovono solo dalle 8.000 lire in su.

  7. B says:

    Cica, io conosco uno che dorme a cinquantamila come abitudine e si lamenta anche e se tu gli dici Ma dai, ma che esoso, lui ti dice Sono fatto così. E’ uno lussioso, secondo te?

  8. cica says:

    @B: secondo me uno che dorme a cinquantamila è decisamente lussioso. Non c’è proprio storia… pensa che stanotte qui vicino a me c’è stato un mega incendio e avrò dormito si e no cinquemila.
    Non son lussiosa per niente

  9. Secondo me uno che dorme a cinquantamila è un uomo da ammirare. E mentre sei lì che lo ammiri puoi anche fare rumore, che tanto secondo me non si sveglia mica.

  10. B says:

    No Alessandro c’è della gente che oltre a essere lussiosa (che alla fine piace di più anche me il mio errare) è anche sensibile ai movimenti degli atomi e tocca stare lì a contare i centesimi immoti nell’ammirazione del contante. Ma c’è l’inflazione che galoppa e non si può stare immoti: il denaro deve scorrere il mercato muoversi e l’economia via andare come si fa allora ecco. Cica io ho provato tante volte a fare l’incendio nel portacenere ma va sempre a finire che divento tisica per niente.

  11. @B
    ha dimenticato, signora, dopo ‘il denaro deve scorrere’ di mettere ‘a fiumi’ perchè quando qualcosa deve scorrere è meglio che lo faccia a fiumi, perchè senò magari scorre poco. Io mi ricordo che una volta invece del biroccino con i cuscinetti a sfera mi ero fatto un barchino, perchè abitando in campagna c’era l’erba. E c’era anche un fiume, ma non era impetuoso per niente. Così attaccai una corda al collare del mio cane Offo e l’altra al barchino, e così filavo come se scorresse a fiumi, però era merito di Offo, anche se aveva un occhio solo.

  12. papè says:

    colazione 16.000
    pranzo 26.000
    cena 40.000,
    ma allora lo stipendio non mi basta per mangiare.
    sei geniale

  13. B says:

    Signor Asdrubale Asdrubalini (che è di un lungo da scrivere che io dico, boh) ho versato un fiume di lacrime amare per via del suo racconto sull’orbità di Offo e ora mi sta venendo un fiume dell’ira perchè magari bastava portarlo dal curatore e lei non lo fece. Faccialo! Almeno col fiume della coscienza ecco. Lancio una colletta di mezz’ore anche pro Offo.

  14. Magica says:

    Sempre sentito dire che le ore del mattino hanno l´oro in bocca ma non avevo mai pensato che l´oro crescesse andando su per la giornata.

  15. maeandro says:

    @Magica. Figurati che da qualche tempo ho notato che non solo l’oro va su per la giornata, ma si paga pure in contanti.

  16. Signora B invece il suo nome è di un breve però secondo me racchiude molte cose e volevo dirle che il cane Offo io una mattina l’ho visto senza un occhio e adesso non posso dirle come andò a finire perchè io c’ho una specie di diario che il signor paopasc mi pubblica a puntate e dice non svelare le prossime puntate senò la gente non viene.
    Ecco.
    Però io col cane Offo poi dopo l’ho aiutato e si legge nella terza o quarta puntata, non ricordo. Che io infatti (ma lei come fa a saperlo?) a Offo l’ho proprio curato in mezz’ore: ma lei è preveggiosa?

  17. theus says:

    Io non so perchè, è da un sacco di tempo che mi sveglio alle 12372 ( e rotti), in quanto ho la sveglia alle 12392 (e rotti). Un minuto dopo.
    Sembra impossibile.

    Anche i festivi :-(

Rispondi