L’altro giorno ero lì che chattavo con uno che una volta aveva un blog, si chiama Paul The Wine Guy, e siccome in questi giorni ho un po’ la testa girata nel verso sbagliato gli ho chiesto se aveva qualche argomento da consigliarmi, per scrivere sul blog, visto che io di argomenti ne ho pochi, o forse ne avrei tanti, ma non ho tanto la testa per pensarci.
Lui, Paul The Wine Guy, uno che ha vinto anche il premio come blogger dell’anno 2009 e poi ha chiuso il blog, mi ha consigliato di scrivere un post su Biella, che, dice Wikipedia, è un comune italiano di 45.870 abitanti capoluogo dell’omonima provincia nel Piemonte settentrionale.
Dice Paul The Wine Guy che dice Wikipedia che Biella è situata ai piedi delle Alpi biellesi, sezione delle Alpi Pennine, al centro di rilievi montuosi ricchi di sorgenti (Massiccio del Bo, monti Mucrone – con l’omonimo lago – e Camino cuore di questa sezione) che alimentano i torrenti Elvo a ovest della città, Oropa e Cervo a est.
Dice Paul The Wine Guy, quella bestia, che Biella dev’essere proprio un bel posto, per uno che sta a Cuneo.
Io non so se son d’accordo; Paul The Wine Guy intanto dice che sta bene e vi saluta tutti (lui però l’ha detto con parole più colorite).