Tatuaggi,
pensavo,
potrei farmi
dei tatuaggi.

Potrei farmene uno,
uno solo,
pensavo,
senza disegni.

Uno solo
che ricopra
tutto il corpo,
un tatuaggio
tinta unita.

Un tatuaggio
Blu cobalto.

E andrei in giro
tutto ricoperto di inchiostro
Blu cobalto,
Blu cobalto
iniettato sotto pelle
sulla testa sulla faccia
sulle mani sulle braccia
sui piedi sulle gambe
sull’addome sulla schiena.

E qualcuno mi incontrerebbe
e mi direbbe
Che cosa ti è successo.

Ma la maggior parte
della gente
non si accorgerebbe
di niente.