vita di blogger

Car wash

Io non ci vado, però mi son accorto che qui intorno hanno aperto tantissimi Car wash. Passi nei dintorni della città e dove prima non c’era niente hanno aperto un Car wash. Io lo so cosa sono, e li depreco, perché secondo me lavar la macchina è sintomo di disagio psichico e sociale, son cose che a uno normale non verrebbero mica in mente, Cosa fai domani? dice uno, Ah, domani, risponde l’altro tutto soddisfatto, domani vado al Car wash. Non me li immagino i cuneesi, magari i contadini del cuneese, che vanno al Car wash, però, chissà se lo sanno, cosa vuol dir Car wash. Secondo me non lo sanno, e ci vanno per provare, ma poi, dopo che han scoperto cosa vuol dire, non ci tornan mica più, perché il cuneese alla fine è intelligente anche lui, lo freghi una volta ma poi non lo freghi più. Sabato sera son stato al Car wash, ma, ti dirò, era meglio se andavamo al Bowling.

Standard

13 thoughts on “Car wash

  1. c’è solo una cosa peggiore di andare al car wash: andare al car wash di notte. quando abitavo fuori torino, ce n’era uno che ho sempre pensato nascondesse strani traffici. poi mi hanno spiegato che no, ci si va soprattutto a quell’ora lì

  2. tasso b. says:

    Immagino gli annunci immobiliari: ristrutturatissima bifamiliare immersa nel verde di una tranquilla zona agricola, adiacenze moderno bowling, affacciata su incantevole car wash…

  3. frank says:

    i milanesi invece no, loro al car wash ci vanno tutti i sabati, quando vanno al centro commerciale. e poi con la macchina lavata al car wash vanno al bowling al sabato sera, così la domenica mattina si svegliano e la macchina gli sembra di nuovo sporca e allora tornano al car wash.

  4. giusto per confermare l’idea che lavare l’auto è una cosa da pazzi era una delle attività preferite dei pazienti di una casa di cura psichiatrica in cui lavoravo

  5. chissà se i ricchi, dico i veri ricchi, c’hanno il car wash privato! Lo vedrei bene, dico il car wash, come nuovo status symbol

  6. Io l’ultima volta che ho lavato la macchina ho fatto il botto.
    Presumo fosse colpa delle slippery tyres, per rimanere in tema col car wash.
    Da allora ho imparato, e non la lavo più.

  7. Pingback: secondo me lavar la macchina è sintomo di disagio...

  8. Ogni volta che faccio salire mia madre in macchina mi dice che mi devo vergognare. Dice, no, non hai capito ti devi proprio vergognare, DAVANTI A TUTTI.
    Questa cosa mi fa sempre un sacco ridere.

  9. Pingback: secondo me lavar la macchina è sintomo di disagio... &emdash; visco[splinters]

Rispondi