Io non ci vado, però mi son accorto che qui intorno hanno aperto tantissimi Car wash. Passi nei dintorni della città e dove prima non c’era niente hanno aperto un Car wash. Io lo so cosa sono, e li depreco, perché secondo me lavar la macchina è sintomo di disagio psichico e sociale, son cose che a uno normale non verrebbero mica in mente, Cosa fai domani? dice uno, Ah, domani, risponde l’altro tutto soddisfatto, domani vado al Car wash. Non me li immagino i cuneesi, magari i contadini del cuneese, che vanno al Car wash, però, chissà se lo sanno, cosa vuol dir Car wash. Secondo me non lo sanno, e ci vanno per provare, ma poi, dopo che han scoperto cosa vuol dire, non ci tornan mica più, perché il cuneese alla fine è intelligente anche lui, lo freghi una volta ma poi non lo freghi più. Sabato sera son stato al Car wash, ma, ti dirò, era meglio se andavamo al Bowling.