Arnaldo Ravaschietto, di anni 71, di Centallo (CN), il giorno 22 novembre 2011 scrisse una lettera dai toni molto arrabbiati al giornale La Guida, settimanale cattolico diocesano, lamentando il fatto che il prodotto Svelto Gel Attivo, super concentrato, all’aroma di limone verde, profumava in realtà di chinotto. Che poi il chinotto era anche il suo gusto preferito, ma non c’entrava, diceva.